Tumore alla tiroide

Questo argomento contiene 0 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Quelli dell’Artemisia Annua Onlus 2 anni, 9 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #8957
     Quelli dell’Artemisia Annua Onlus 
    Amministratore del forum

    La tiroide è una ghiandola posta nel collo, appena sotto la cartilagine tiroidea (il cosiddetto pomo d’Adamo).

    Ha la forma di una farfalla con le due ali poste ai lati della laringe. Le due ali costituiscono i lobi della tiroide, mentre la parte centrale che le congiunge è detta istmo.

    La tiroide è una ghiandola endocrina: ciò significa che produce degli ormoni, detti ormoni tiroidei, che entrano nel circolo sanguigno e hanno la funzione di regolare il metabolismo, ovvero la modalità con cui l’organismo utilizza e consuma le sostanze nutritive e altre funzioni come per esempio la regolazione del battito cardiaco e della temperatura corporea.

    La tiroide produce gli ormoni solo se stimolata a sua volta dal rilascio di un altro ormone, il TSH (od ormone tireostimolante) che viene prodotto dalla ghiandola pituitaria, posta nelle parti più profonde del cervello. Gli ormoni tiroidei inglobano al loro interno alcune molecole di iodio, che è quindi un elemento fondamentale per la loro produzione. La ghiandola può, in caso di malattia, produrre un eccesso di ormoni (si parla di ipertiroidismo) o viceversa esserne carente (ipotiroidismo).

    Il tumore della tiroide è provocato dalla crescita anomala di un gruppo di sue cellule, e può essere sia benigno sia maligno (in questo caso si parla più propriamente di cancro).

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.

CONTATTACI

Inviaci una mail, ti risponderemo appena possibile.

Sending

©2018 Community - La Community di Quelli dell'Artemisia Annua

Log in with your credentials

Forgot your details?