• Filippo Maria Patella ha pubblicato un aggiornamento nel gruppo Logo del gruppo di Le esperienze con i tumoriLe esperienze con i tumori 4 anni fa

    Salve a tutti. Riporto parte di quello che ho gà scritto nel GRUPPO DELLA POSOLOGIA. Un mio parente ha un tumore alla prostata, è in attesa (lunga attesa) di sottoporsi ad un intervento di resezione completa e ho pensato di dargli una mano cercando e studiando terapie alternative. Il caso di Amedeo Gioia mi ha veramente interessato e sono qui per imparare. In primo luogo sciogliere molti dubbi e sarei molto grato a chi mi aiuta in questa opera di apprendimento. Tutte le modalità di assunzione dell’artemisia annua sono molto chiare. Invece, non è ben chiaro quali differenze di principio attivo esistono nelle 3 soluzioni elencate: IDROALCOLICA (65 gradi), TINTURA MADRE ALCOLICA (35 gradi) o ANALCOLICA della MOUNTAIN FRESH INGLESE, COMPRESSE DI SUPERARTEMISININA. In parole povere, in quale di queste 3 soluzioni il principio attivo è presente in maggiore quantita? Ho letto che le compresse (da 200 o 100 mg) sono principio attivo puro e la dose giornaliera è ben specificata: 1 compressa da 200 mg al giorno o 2 da 100 mg al giorno. Quindi devo pensare che la posologia relativa alle altre 2 soluzioni (idroalcolica o tintura madre alcolica/analcolica) sia stata fatta in modo equivalente, più o meno la stessa quantità di principio attivo. Infine, il mio dubbio riguarda quale delle 3 soluzioni (indipendentemente dalle specifiche difficoltà personali di assunzione) è la più attiva fisiologicamente nel perseguire lo scopo terapeutico, ovviamente non considerando che ognuno è un caso clinico a se stante. Grazie in anticipo per eventuali indicazioni e suggerimenti, filippo maria patella

    • Ermelinda Leo ha risposto 4 anni fa

      Ciao Filippo, credo che tu ormai abbia trovato nel gruppo fb la risposta che cerchi….tutte le soluzioni hanno lo stesso principio attivo con l’unica grande differenza che le soluzioni naturali essendo pianta intera sono antiossidanti mentre il principio attivo di sintesi è ossidante. Le posologie che trovi sul gruppo sono state elaborate dall’esperienza di Amedeo e di molti altri che ne hanno fatto assunzione. Ci tengo a precisare che dietro a questa elaborazione c’è uno studio del tutto personale della pianta.

      • Grazie Ermelinda per la precisazione. Appena il mio parente inizierà l’assunzione della tintura analcolica della MOUNTAIN FRESH provvederò a monitorare l’andamento del suo stato in modo da documentare il suo caso. Mi ha riferito che già da qualche mese segue una alimentazione priva di prodotti animali ed anche privi di glutine, con un uso quasi esclusivo di frutta, verdura, soia, zenzero, curcuma e semi di lino, girasole, etc. Consigli sull’alimentazione (durante l’assunzione e/o anche dopo) credo che potrebbero essergli utili.

CONTATTACI

Inviaci una mail, ti risponderemo appena possibile.

Sending

©2020 Community - La Community di Quelli dell'Artemisia Annua

Log in with your credentials

Forgot your details?